Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 0571 711972

Ipnosi contro la paura del dentista

by on 02 Luglio, 2013

Paura del dentista? Terrore del trapano? Per combattere la tremarella da studio odontoiatrico, un aiuto potrebbe arrivare dall’ipnosi. Parola degli esperti del Milton H. Erickson Institute di Torino, che presenteranno la tecnica al congresso nazionale della Società italiana di endodonzia (Sie), in programma a Bologna dall’8 al 10 novembre.

 

 

Ma come funziona l’ipnosi contro l’ansia da dentista? Il sistema usato, spiega Giancarlo Di Bartolomeo, odontoiatra, psicoterapeuta e direttore dell’istituto torinese, è la metodica conversazionale. «Una metodica ipnotica che si avvale del linguaggio verbale e non verbale, che porta il paziente a una trance normalmente superficiale, ma già più che sufficiente per svolgere il lavoro», spiega l’odontoiatra.

 

Il paziente, in ogni caso, non cade in uno stato di incoscienza mentre il medico lavora sui suoi denti. Insomma: il paziente si trova in uno stato di rilassamento che consente al dentista di lavorare meglio, ma è sempre cosciente e può rispondere alle domande del medico.

 

Secondo gli esperti, questo tipo di ipnosi potrebbe essere utile per quel 75% di pazienti (adulti o bambini) che ha paura di andare dal dentista, per chi soffre d’ansia e per chi sviluppa sintomi psicosomatici a causa del terrore.

fonte:OK salute e benessere